Rifiuti:Galletti,piano Roma è molto vago

Per lo smaltimento dei rifiuti urbani "chiedo di avere dei piani che siano realistici e attuabili. Quello di Roma non dico che non lo sia, dico che è ancora molto vago". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, all'inaugurazione del Villaggio della Terra a Villa Borghese, a Roma, in occasione della Giornata Mondiale della Terra. "Io dico dal primo giorno che le discariche vanno chiuse - ha spiegato il ministro -. Noi abbiamo troppi rifiuti in Italia che vanno in discarica. Io chiedo solo alle Regioni e ai Comuni di chiudere il ciclo integrato dei rifiuti. Quello che io non posso permettere è che le Regioni o i Comuni vadano in emergenza, e questo vale particolarmente per la città di Roma, che è la nostra vetrina nel mondo". "Chiedo alla Regione e ai Comuni di presentare, ai sensi della legge, un piano dove si chiuda il ciclo integrale dei rifiuti - ha concluso Galletti -. Tanti rifiuti produco, tanti ne devo smaltire. Non li posso mandare all'estero".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Roma It
  2. Leggo.it
  3. Lazio News
  4. Lazio News
  5. Leggo.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roma

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...