Fiaccola S. Benedetto andrà a Bruxelles

Portare l'attenzione delle istituzioni europee sul terremoto che ha colpito Norcia e il Centro Italia, per chiedere un "supporto solidale" per le comunità: con questo obiettivo, e per celebrare i 60 anni del Trattato di Roma, il viaggio della fiaccola Benedettina "Pro pace et Europa Una" quest'anno arriverà a Bruxelles. La fiaccola sarà benedetta dal Papa, durante l'udienza generale del 22 febbraio; sarà quindi accesa a Norcia, dai tre sindaci di Norcia, Nicola Alemanno, di Subiaco, Francesco Pelliccia, e di Cassino, Carlo Maria D'Alessandro, sulle macerie della basilica di San Benedetto: "come Il santo ricostruì l'Europa sulle macerie, così oggi si dovrà essere capaci di ricostruire Norcia e gli altri centri colpiti dal sisma e ridare vigore al progetto dell'Europa unita". Il 4 marzo la fiaccola sarà a Subiaco e dall'8 all'11 a Bruxelles. Il 19 marzo la fiaccola sarà poi a Cassino, mentre tra il 25 e il 26, di nuovo a Norcia, dove, ha affermato Alemanno, è previsto il rinnovo del Trattato di Roma.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Migranti in Piazza Roma, protesta immortalata da Casapound
    Latina Today
  2. Roma, intoppo burocratico blocca la pensione di un malato. La Corte dei Conti dispone il pagamento
    Il Messaggero
  3. Roma, market della droga a Trastevere: arrestati madre e figlio
    Il Messaggero
  4. "La stoffa (vincente) dei sogni". David di Donatello, miglior sceneggiatura adattata per il film di Cabiddu
    Sardegna Oggi
  5. 'Miseria e Nobilta' torna a grande richiesta al Teatro delle Muse
    Roma Daily News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roma

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...