Sono quattro le città italiane più visitate al mondo

Roma, Milano, Firenze, Venezia. Sono solo quattro tra 100 le città italiane con più turisti internazionali, secondo la classifica di Euromonitor

La classifica stilata da “Euromonitor International” sulle 100 città più visitate al mondo ha confermato il boom delle destinazioni asiatiche: al primo posto troviamo Hong Kong, seguita da Bangkok e Londra (con Parigi al quinto posto, sono le sole due città europee presenti nella top ten).

Dov’è l’Italia nella classifica delle città più visitate

Per trovare Roma, dobbiamo scorrere la classifica fino alla tredicesima posizione. La capitale è avanzata di un gradino, rispetto all’anno precente, registrando un aumento dell’affluenza turistica dell’8,5%. Contro gli 8,8 milioni di arrivi, rilevati nel 2014, solo l’anno seguente Roma poteva vantare 9,5 milioni di visitatori. Un dato positivo, sebbene la classifica di Euromonitor punti il dito sui disagi che frenano lo sviluppo del turismo nella città eterna, come il traffico, lo stato in cui versano i trasporti pubblici e l’inquinamento.

Nonostante sia al 23esimo posto della classifica, è però Milano la città più visitata in Italia e in Europa. Con il maggiore tasso di crescita del 17.9%, il capoluogo lombardo è secondo solo ad Atene, dove si è avuto un incremento del turismo del 22.6%. Se nel 2014, gli arrivi internazionali a Milano sono stati 5,6 milioni, l’anno seguente si sono registrati 6,6 milioni di turisti nella città meneghina. Un aumento dovuto soprattutto all’Expo.

“Con 21 milioni di visitatori da tutto il mondo, Expo 2015 ha favorito la crescita degli arrivi a Milano e in Italia – spiega Wouter Geerts, analista presso Euromonitor – Gli attacchi terroristici in Medio Oriente e Nord Africa, in particolare in Tunisia ed Egitto, ma anche in città europee come Parigi e Nizza, hanno favorito la crescita di arrivi in destinazioni che offrono un’offerta simile, come Spagna, Grecia e Italia”.

Al 33esimo posto della classifica delle città più amate dai turisti di tutto il mondo troviamo Venezia (che arretra di 3 posizioni), nonostante abbia registrato una crescita del 10,9%, con 5,4 milioni di turisti.
Firenze sale invece di quattro gradini, piazzandosi al 36esimo posto tra le città più visitate al mondo, con 4,9 milioni di turisti e un +10%.
Secondo Euromonitor, Milano, Venezia e Firenze sono nella classifica delle 5 città europee con il maggiore tasso di crescita per gli arrivi internazionali.

“I dati di Euromonitor ci danno solo una lettura parziale dell’attrattività e delle potenzialità del nostro Paese – commenta Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo – Per avere un quadro generale dobbiamo guardare all’Unwto, per cui nella graduatoria delle destinazioni turistiche mondiali più frequentate dal turismo straniero l’Italia è al 5° posto per gli arrivi e al 7° posto per gli introiti. L’Italia – continua la Bianchi – ha tante peculiarità: dal mare alla montagna, dall’enogastronomia alla cultura e all’archeologia. É quel vivere italiano che piace tanto agli stranieri”.

Pubblica un commento

I PIÙ LETTI

LEGGI ALTRI

Roma

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...