Roma

Il gatto: arriva a teatro un romanzo irriverente

In scena all'Eliseo
Il gatto è un romanzo irriverente che scuote le nostre rassicuranti pretese morali, tradendo ogni retorica perbenista, e che ci conduce a perlustrare le ingarbugliate e contorte strettoie del nostro mondo interiore con sfacciata onestà.Tutto cade a pezzi - conclude il regista - si frantuma e disintegra sotto il peso del disprezzo e della rabbia ma i due non si separano, il desiderio di libertà e la paura della solitudine si mescolano e confondono in una perturbante prossimità. L'odio li tiene uniti. Fino all'ultimo respiro trovano la forza di torturarsi negandosi ostinatamente l'unica cosa che, forse, avrebbe potuto restituire una profondità autentica alla loro vita: l'amore.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare