La storia dell'arte occidentale attraverso le piazze di Roma

Dall'età imperiale al Neoclassicismo, una panoramica sullo straordinario valore artistico e architettonico delle piazze più significative della capitale

Piazza del Popolo

le più belle piazze di roma

Quasi 1000 anni di storia sono racchiusi nel cuore di questa piazza di Roma. Edificata nell’XI secolo, Piazza del Popolo ha subito numerosi interventi di modifica nei secoli successivi fino ad arrivare all’aspetto tipicamente neoclassico con cui oggi è conosciuta. Suggestivo l’obelisco centrale, che indirizza lo sguardo verso le due basiliche gemelle (Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto) che segnano l’estremo confine del luogo.

Piazza Navona

le più belle piazze di roma

Costruita sulle rovine di un imponente stadio dell’età imperiale, lo Stadio di Domiziano, Piazza Navona è uno degli angoli più suggestivi di Roma. Le tre fontane che si trovano alle estremità e al centro della piazza segnano il trionfo del grande Barocco italiano. La Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini, in particolar modo, sormontata dal magnifico obelisco di Domiziano, conferisce una sensibilità straordinaria e un’identità unica e irreplicabile a questo luogo.

Piazza del Campidoglio

le più belle piazze di roma

Fin dall’età medievale, Piazza del Campidoglio rappresenta la sede amministrativa della città. Qui antico e moderno si fondono in un’armonia sublime: la statua equestre dell’imperatore Marco Aurelio si erge trionfante al centro sulla pavimentazione progettata dal Buonarroti, e il tutto viene accolto in uno stretto abbraccio dai tre palazzi (anch’essi riprogettati da Michelangelo) che delimitano la piazza.

Piazza di Spagna

le più belle piazze di roma

Piazza di Spagna deve il suo nome alla presenza dell’adiacente palazzo dell’ambasciata iberica. È forse una delle piazze di Roma più note a livello mondiale, e la sua progettazione è un capolavoro dell’architettura urbanistica. Dalla fontana della Barcaccia (realizzata dal Bernini) nel livello più basso, lo sguardo sale dolcemente lungo la scalinata monumentale di Trinità dei Monti fino ad arrivare all’omonima basilica. Un vero e proprio gioiello nel cuore della capitale.

Piazza San Pietro

le più belle piazze di roma

Un’icona di Roma, assieme al Colosseo. Piazza San Pietro è molto più di un semplice luogo: è il simbolo della cristianità, un punto di incontro di altissimo valore spirituale. Il colonnato semicircolare del Bernini (più neoclassico che barocco) “abbraccia” le persone raccolte al suo interno, e la prospettiva avvicina ai fedeli (quasi fino a sovrastarli) la magnifica Basilica progettata dal Bramante. In pochi altri luoghi al mondo si respira un’aria così profonda e commovente.

» Guarda il video: come visitare Roma in 5 mosse

Pubblica un commento

TI SUGGERIAMO

LEGGI ALTRI

Roma

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...