SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

2Cellos: le rockstar del violoncello in concerto alle Terme di Caracalla

Un nuovo show di grande prestigio

L'11 maggio scorso hanno riempito l'Arena di Verona in ogni ordine di posto con oltre 12.000 spettatori. Ora i 2Cellos annunciano a grande richiesta un nuovo concerto in Italia, in un contesto altrettanto prestigioso, le Terme di Caracalla a Roma, domenica 31 luglio.

 

Il live dei 2Cellos, completa il cartellone degli "Extra", gli spettacoli non operistici della stagione di Caracalla 2016. Fra questi, il primo in programma, il 3 luglio, è di Lang Lang, il pianista cinese che ha più volte collaborato con loro in studio e che con spirito affine ha saputo coniugare virtuosismo classico e spettacolarità pop. Gli altri Extra in programma vedranno sul palco di Caracalla Lionel Richie, Roberto Bolle e Neil Young.

 

Intanto non si è ancora spenta l'eco del magnifico show del duo di violoncellisti sloveno-croati, ovvero Luka Sulic e Stjepan Hauser, all'Arena di Verona. Il “5th Anniversary Special Concert” ha aperto in modo trionfale il loro tour europeo, festeggiando con un concerto di quasi due ore i primi cinque anni del progetto che nel 2011 li ha visti partire giovani e preparatissimi musicisti classici alla conquista dei palchi rock in tutto il mondo, attraverso 3 album (2Cellos, In2ition e Celloverse – tutti Sonymusic) e migliaia di esibizioni in 4 continenti, in un crescendo costante nel quale l'Italia non ha fatto eccezione.

 

I 2Cellos in due anni sono passati dal tour in club e teatri nel 2014 a quello nelle arene estive nel 2015, sempre in crescendo, fino al successo all'Arena di Verona, che doveva essere il loro unico appuntamento live in Italia in questa stagione. Invece l’incredibile risposta del pubblico li ha convinti ad accettare l’invito a Caracalla 2016, un nuovo tassello di pregio nel loro percorso artistico.

 

Luka e Stjepan in effetti sono particolarmente elettrizzati all’idea di suonare in un altro anfiteatro di grande prestigio: “Abbiamo suonato in varie arene in tutto il mondo, ma il fascino di quelle italiane è difficilmente eguagliabile. Dopo l’emozione immensa provata all’Arena di Verona, non vediamo l’ora di ritornare a Roma, in un luogo altrettanto prestigioso come Caracalla. Siamo sicuri che anche il nostro pubblico, molto caloroso e partecipe ma anche esigente, apprezzi l'opportunità di vivere i nostri concerti in luoghi così belli“.

Per maggiori informazioni

  • 060608

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Nel frattempo, in altre città d'Italia...